SAL Impariamo a fare un pinkeep

Publié le par betty63

Ciao ragazze,
rieccoci qui per un nuovo SAL, il primo di quest’anno! Speriamo di farne tantiiiii …


Come sempre vi ho detto, lo ribadisco per le nuove arrivate, questo è il MIO modo di confezionare il pinkeep, sicuramente nel web ne troverete altri, secondo me questo è il modo più semplice.

Divideremo il lavoro in 2 tappe, la prima di 15/20 giorni per il ricamo (come sono buona!), la seconda di un paio d’ore per il confezionamento …

 

Per questo pinkeep, io ho utilizzato uno schema di Vava, ma voi potrete utilizzare uno schema di vostro gradimento: l'importante è che le misure siano di circa 40x60 quadretti, altrimenti i miei conteggi non saranno più esatti.

Detto questo, per velocizzare un po’ vi anticipo il materiale da preparare:

- tela da ricamo (preferibilmente Aida 55) cm. 20x15 del colore che volete
- stoffa di cotone per il retro che si vede cm. 20x15 possibilmente abbinata alla tela da ricamo
- cartoncino spesso circa 3 mm., oppure del cartone da imballaggio senza scritte (ex scatolone), 2 pezzi da cm. 15x10
- imbottitura a fogli piatta NON trapuntata di spessore circa 1 cm., oppure il filtro della cappa, 2 pezzi da cm. 15x10
- colla vinilica
- nastro adesivo di carta
- cotone per cucire
- spillini con la capocchia colorata
- 1 mt. di nastrino di raso in tinta alto da 0.7 a 1 centimetro

 


Come per il precedente SAL, i materiali elencati (stoffa, matassina) sono leggermente in eccesso, ma non mi sento di essere più precisa perché non conosco le vostre scelte e non so se tutte avete seguito i miei suggerimenti: tipo e grandezza della stoffa, sistema di ricamo, ecc. Anche qui non serve il retro perfetto.

Come vi ho già detto la volta scorsa, al termine dei vostri lavori io inserirò, in un apposito album sul mio blog, le vostre foto con i vostri nomi, quindi chi non vuole me lo faccia sapere, altrimenti dò per scontato che accettate!

 

In questa prima tappa, dovrete ricamare lo schema che avete scelto, centrando bene il disegno nella tela da ricamo.

E’ importante che sia ben centrato, perché l’eccedenza della tela andrà a dare spessore al pinkeep … lo so, è turco al momento, ma poi vedrete!

NON tagliate la tela intorno, ci servirà!

Diciamo che dovrà essere pronto per il 15?

Io penso che ce la potete fare!

Forza, fuoco alle polveri, armatevi e partite!

Buon lavoro, e che la fortuna sia con noi!



Bacio
B.
 

Publié dans sal impariamo ..., pinkeep

Commenter cet article